Escursionismo e Covid-19

Un Kit da inserire nello zaino in aggiunta a tutta la tradizionale attrezzatura da Trekking.

Dopo la tanto attesa riapertura ci siamo presto abituati a questo stato di libertà che ci mancava proprio. Dopo queste lunghe settimane chiusi in casa, occorre però restare sempre in guardia e rispettare le linee guida che le istituzioni sanitarie ci hanno consigliato di seguire, mantenendo alcune abitudini semplici e che ormai sappiamo a memoria, ma a volte comunque ce ne scordiamo: a me per esempio capita sempre di scordare mascherina quando esco di casa!!!

Anche in montagna occorre essere attrezzati che un piccolo kit per mantenere un’igiene attenta che andremo ad inserire nello zaino in aggiunta a tutto ciò che ci serve per effettuare un’escursione.

Oltre alla borraccia, un k-way e al classico pranzo al sacco (e tutti le altre cose utili durante le escursioni) è consigliabile tenere in un piccolo sacchettino contenente questi piccoli accessori:

  • Mascherina: da indossare durante le pause quando si è in gruppo mantenendo le sempre le distanze, che possiamo spostare da naso e bocca invece durante l’attività fisica intensa;
  • Guanti di lattice: servono nel caso un compagno ha bisogno di aiuto o assistenza e quindi si è costretti a entrare in contatto ravvicinato;
  • Gel igienizzante: utile averlo in tasca quando non è possibile lavarsi le mani ma occorre mantenerle igienizzate spesso durante il giorno;
  • Saponetta Bio: quando invece è possibile lavarsi le mani è utile farlo con un sapone neutro rigorosamente biologico;
  • Un sacchetto per i rifiuti o per gli indumenti sporchi: per mantenere una corretta igiene all’interno dello zaino è bene isolare i vestiti sporchi e i rifiuti che vanno diligentemente riportati sempre a casa.

Seguimi sui social e inscriviti alla newsletter sul sito www.davidecanil.com per rimanere aggiornato su tutte le novità:

Rispondi